• Menu
  • Menu
Home » Articoli » Slovenia in 2 giorni low cost

Slovenia in 2 giorni low cost

2 giorni in Slovenia low cost. Lubiana, ponte dei draghi, grotte di Postumia, castello di Predjama e lago di Bled.

Cosa fate quando avete tre giorni liberi e non avete programmato niente? Noi ovviamente partiamo, questa volta in macchina, direzione Slovenia 2 giorni low cost.

Arrivati in Slovenia la mattina presto, come prima cosa abbiamo dovuto comprare la vignetta, che si può trovare al primo autogrill appena entrati nel paese al prezzo di 15€ valido per una settimana. Siamo potuti arrivare così al nostro alloggio preso in zona Milcinskega ulica dove abbiamo lasciato la macchina, preferendo andare in città col bus perché più comodo.

Per utilizzare i bus dovrete avere la Urbana Card, una tessera ricaricabile per i trasporti pubblici (costo tessera €2,00,costo per 1 viaggio 1,30 ricaricabile fino a €50,00). Potrete acquistarla presso edicole e uffici postali, oltre che ai centri informazione. Per ricaricarla, potrete utilizzare gli Urbanomat, delle macchinette di colore verde sparse qua e là.

Una giornata a Lubiana

Il mercato centrale

Nostra prima tappa, esso è aperto tutti i giorni dalle 7 alle 16 tranne la domenica e si trova esattamente in centro città. Fatevi trasportare dal profumo che arriva dai vari carretti di fast food che si espande per tutta la città, noi ci siamo fatti ingolosire dal pesce fritto. Decisamente molto buono. Inoltre grazie alle decine di bancarelle di frutta e verdura la città si colora di mille sfumature.

mercato Lubiana in Slovenia

I draghi

Simbolo di potere, coraggio e saggezza esso lo si può trovare un po ovunque in giro per la città, addirittura sui tombini. I draghi più famosi sono quelli che sorgono sul ponte dei draghi. Luogo più famoso della città sia per le statue, sia per la vista sul fiume Ljubljanica. (Dal lato della Petkovskovo nabrezje di fonte il caffè Capri, si trovano degli scalini che danno su un punto perfetto per fare foto o semplicemente contemplare il panorama da un punto di vista meno affollato). Esso lo si trova alla fine del mercato o semplicemente alla fine della via principale.

ponte dei draghi

Il castello di Lubiana

Eretto su di un colle raggiungibile sia in funivia (prezzo 6€ andata/ritorno oppure 3,30€ solo andata) che a piedi gratis. Noi abbiamo scelto la seconda più che altro perché non avevamo voglia di aspettare in coda e poi la salita è anche abbastanza corta, noi che non siamo allenati l’abbiamo fatta in mezz’ora. Una volta su vi si aprirà una vista sull’intera città e volendo ci si può fare un aperitivo da lì su. Inoltre all’interno del castello si possono trovare:

  • La mostra sulla storia slovena
  • Il museo delle marionette
  • La torre panoramica

Prezzo 16€ a persona

Per finire questa giornata perfetta abbiamo mangiato da Vodnikov Hram Restavracija un tagliere gigante pieno di tutte le specialità del posto, e per digerire abbiamo bevuto un bicchiere di Pelinkovec amaro tipico che a noi è piaciuto tanto.

vista su Lubiana dal castello
cena al Vodnikov Hram Restavracjia, cena low cost

Secondo giorno in Slovenia

Grotte di Postumia, Castello di Predjama e lago Bled (prezzo del biglietto Grotte + Castello 40,90 € comprati su questo sito, prezzo parcheggio 6€ grotte e 5€ castello).

Grotte di Postumia

Noi abbiamo prenotato su internet (bisogna arrivare in coda 10 minuti prima della partenza) e dopo i dovuti controlli, seguiti dalla consegna dell’audio guida (la trovate anche in italiano) ci sediamo sul trenino, mi raccomando TENETEVI FORTE E ATTENTI ALLA TESTA!

Dopo questo breve tratto col trenino, finalmente possiamo scendere ad ammirare a velocità umana questo spettacolo della natura, composto da 3 grotte principali la grotta degli spaghetti, quella bianca e quella rossa (dove si trova può ammirare l’animale che abita queste grotte e mascotte del posto, il Proteo, un simpatico “draghetto” che vive in acqua). Non abbiamo parole per descrivere la bellezza di questo posto e ti danno tutto il tempo di cui hai bisogno per ammirarlo. Noi ci abbiamo impiegato 1 ora e mezza circa.

Aperte al turismo nel 1819 esse venivano visitate prima a piedi con solo l’uso di candele e torce, per un percorso di 6 km che durava una giornata intera. Invece nel 1872 finalmente inaugurarono la ferrovia che si usa oggi per più della metà del tragitto.

grotte di Postumia
grotte di Postumia

Castello di Predjama ( o castel Lueghi)

Incastonato come un gioiello nella pietra e circondato da natura questo castello si trova a 15 minuti di macchina circa dalle grotte. Beh che dire appena l’abbiamo visto, non vedevamo l’ora di scendere dalla macchina per ammirarlo meglio ( e ovviamente fargli mille foto). Anche qui c’è l’audio guida in italiano perfetta per capire bene la storia di questo posto magnifico dove la pietra della grotta si fonde perfettamente con le mura del castello.

Il personaggio più importante che visse in questo castello fu Erasmo di Lueg, una specie di Robin Hood sloveno. Esso fece resistenza all’armata dell’imperatore talvolta prendendosene gioco, grazie al fatto che il castello è pieno di grotte sotterranee dalle quali Erasmo poteva uscire per raccogliere ciliege da lanciare ai soldati nemici. Esso dopo la sua morta avvenuta sulla tazza del wc (unico punto con pareti sottili) dopo che gli spararono una palla da cannone, è sepolto sotto un albero a fianco la cappella davanti il castello.

All’interno si trova anche una campana che in passato quando suonava, simboleggiava qualcosa di brutto come morte o guerra, oggi invece si dice che a chi la suona porti fortuna. Inoltre verso metà altezza si trova anche una finestra senza vetro dalla quale si può ammirare tutta la vallata.

vista da castel Lueghi
castel Lueghi

Lago di Bled

Siccome avevamo ancora tutto il pomeriggio a disposizione, siamo riusciti a fare un’ulteriore tappa a vedere l’unico posto che conoscevamo della Slovenia prima di partire. Abbiamo parcheggiato davanti il Restavracija Zaka Camping Bled, ma ci sono diversi punti da dove partire per fare, se avete tempo, tutto il giro del lago. Noi ne abbiamo fatto solo un pezzettino preferendo solo goderci la vista e immaginando storie di fate e draghi, cosa che grazie alla sua conformazione, viene quasi naturale.

lago di Bled

Per fortuna che abbiamo fatto un’abbondante colazione al Neubar di Lubiana che tra una cosa e l’altra siamo arrivati al Restavracija Central Bled che quasi ci mangiavamo il cameriere essendo già ora di cena. Da lì siamo tornati al nostro alloggio di Lubiana per poi tornare a casa il giorno dopo, non prima però di visitare un ultimo posto:

Metelkova

Se vi piacciono i centri culturali, o i luoghi alternativi come a noi, questo fa per voi. A 10 minuti a piedi dal centro vi troverete immersi tra trash art e locali con musica alternativa.

Metelkova, Slovenia Low cost

Se vi piacciono le storie di fate, draghi,principesse e cavaglieli la Slovenia è il posto ideale da visitare perché ogni luogo che visiterete cercherà di farvi entrare in quel luogo, e ci riuscirà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *